Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se decidi di continuare la navigazione, consideriamo che accetti il loro uso. Per ulteriori informazioni riguardanti anche la modalità di modifica delle impostazioni dei cookie, leggi la nostra Informativa sulla privacy

2015 schede

2015 rassegna

2015 denunciare

2015 prontuario

Dona il tuo 5x1000 a Feder F.I.D.A. Onlus
Stampa

Presidente FederF.I.D.A. candidata a Consiglio Regionale Lazio

 

L’UDC CANDIDA “L’ANIMALISTA” ALLA REGIONE LAZIO

Loredana Pronio, Presidente della Federazione Italiana Diritti Animali (Feder F.I.D.A), è stata ufficialmente candidata al Consiglio Regionale del Lazio dal leader dell'UDC Pier Ferdinando Casini il quale, attraverso questa candidatura, ha espresso la volontà di una degna rappresentante istituzionale a difesa del benessere animale.

La Presidente Pronio ha accettato con entusiasmo la possibilità di continuare la battaglia che da anni porta avanti insieme ai suoi collaboratori, consapevole delle grandi responsabilità che la attendono.

La storia di Feder F.I.D.A e del suo impegno, testimonia la passione e il coraggio con cui la Presidente Pronio affronta gli impegni presi, sempre coerente con le sue convinzioni.
Sono tante le battaglie portate avanti dalla sua federazione: vivisezione, circhi con animali e in particolar modo quella contro le ASL veterinarie inadempienti al loro compito, le quali sperperano indebitamente denaro pubblico; l’apporto fondamentale alla redazione di svariati progetti di legge in tema di diritti animali, tra cui la recente proposta di legge n°5620, per la tutela dei minori contro il rischio di incidenti provocati dall’uso di armi da fuoco nel corso dell’attività venatoria; la conquistata chiusura di alcuni dei tanti canili lager che oltraggiano la dignità del nostro Paese.

Sono solo alcuni esempi della missione che la Presidente Pronio ha deciso di intraprendere con audacia, a difesa delle vittime innocenti di una cultura inconsapevolmente colpevole.