Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se decidi di continuare la navigazione, consideriamo che accetti il loro uso. Per ulteriori informazioni riguardanti anche la modalità di modifica delle impostazioni dei cookie, leggi la nostra Informativa sulla privacy

2015 schede

2015 rassegna

2015 denunciare

2015 prontuario

Dona il tuo 5x1000 a Feder F.I.D.A. Onlus
Stampa

Alle associazioni e ai volontari: come combattere le ordinanze AFFAMA-RANDAGI

ALLE ASSOCIAZIONI E AI VOLONTARI... UN MODO LEGALE PER DIFENDERE GLI ANIMALI!

Lettera inviata all'ennesimo sindaco "AFFAMA RANDAGI", il sindaco di Tortona, provincia di Cosenza.

15 agosto 2013

Egregio Signor Sindaco,

Essendo venuta a conoscenza di un increscioso episodio accaduto il giorno 14 agosto sono a scriverLe in merito all' ordinanza 91/2010 e, nello specifico, il punto "g" (come da indicazione nella sanzione amministrativa n° 179), nel quale si vieta di dar da mangiare ai randagi del Suo comune e per il quale la signora Silvia Frau, una turista milanese in vacanza a Tortora, è stata multata.

Presidente Feder F.I.D.A. Onlus
Loredana Pronio