Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se decidi di continuare la navigazione, consideriamo che accetti il loro uso. Per ulteriori informazioni riguardanti anche la modalità di modifica delle impostazioni dei cookie, leggi la nostra Informativa sulla privacy

2015 schede

2015 rassegna

2015 denunciare

2015 prontuario

Dona il tuo 5x1000 a Feder F.I.D.A. Onlus
Stampa

PSEUDO ANIMALISMO: IL BUSINESS DELLA SOFFERENZA

(NetTuscia, 4 settembre 2015 - articolo di Beatrice Lo Bue)

PSEUDO ANIMALISMO: IL BUSINESS DELLA SOFFERENZA

"Associazioni, volontari, staffettisti, stalli, canili lager che ‘più accalappi più guadagni’, mercati neri di bestiole, costituzione di parte civile in un processo (...)
Come scrive il presidente di Feder F.I.D.A. ONLUS - Federazione Italiana Diritti Animali Loredana Pronio, un  metodo molto utilizzato dalle associazioni animaliste per FARE SOLDI è COSTITUIRSI PARTE CIVILE in procedimenti penali dove NON hanno nemmeno presentato la loro denuncia."