Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se decidi di continuare la navigazione, consideriamo che accetti il loro uso. Per ulteriori informazioni riguardanti anche la modalità di modifica delle impostazioni dei cookie, leggi la nostra Informativa sulla privacy

2015 schede

2015 rassegna

2015 denunciare

2015 prontuario

Dona il tuo 5x1000 a Feder F.I.D.A. Onlus
Stampa

Fac-simile di denuncia per maltrattamento/uccisione mediante VELENI

Per i veleni il reato è ancora più grave e sono coinvolte non solo le leggi moderne sul maltrattamento di animali, ma persino un Regio Decreto del 1934!

 

Ill. mo Sig. Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di ……
e p.c. Al Comando Stazione carabinieri di ……….
- Oppure al Commissariato della Polizia di Stato di……….Oppure al Comando della Stazione Forestale di……………Oppure al Comando della Guardia di Finanza di…………..Oppure al Comando di Polizia Municipale di ……..Oppure al Comando di Polizia Provinciale di …………….(se si consegna direttamente all’ Organo di Polizia, va indicato solo quello prescelto).

 

La/Il sottoscritta/o……(generalità complete:dati personali, domicilio e recapito telefonico) espone quanto segue:

Il giorno............ alle ore………. in località........... del Comune di............ ha assistito / è venuta/o a conoscenza (esposizione dettagliata dei fatti cui si è assistito integrata il più possibile da elementi come numeri di targa di automobili, testimoni, fotografie, riprese video, numero e descrizione degli animali colpiti).

Trattasi di illecito ai sensi:

  • del Regio Decreto 27 luglio 1934, n. 1265 “Approvazione del Testo Unico delle Leggi Sanitarie”, art. 146, che punisce la distribuzione di sostanze velenose;
  • dell'articolo 544-ter del Codice penale (Maltrattamento di animali) "Nuove norme contro maltrattamento degli animali" che ha provocato grave strazio (o sta continuando a provocare grave strazio) all'animale;
  • (se l’animale di proprietà citare anche la violazione dell’articolo 638 del C. penale, che punisce l’uccisione o il danneggiamento di animali altrui);
  • degli articoli 21, comma 1, lettera U) con la sanzione prevista dal seguente articolo 30, comma 1, lettera H della legge 11 febbraio 1992 n.157.

Si chiede di accertare e perseguire penalmente i responsabili anche al fine di non permettere che il reato possa essere portato a ulteriori conseguenze, di disporre l’urgente tabellazione della zona interessata perindicare il pericolo esistente per uomini ed animali e la conseguente bonifica ambientale.

Si allega (se ne avete disposizione) referto autoptico e/o referto sulle sostanze rinvenute nella zona,redatto da ………………………… e/o certificato veterinario redatto dal Dr………………………………… con sede in ……………………………

Si chiede di poter essere portata/o a conoscenza di un'eventuale archiviazione ai sensi dell'articolo 408 del Codice di Procedura Penale.

Si ringrazia.

LUOGO, DATA, FIRMA (da apporre nel luogo e nel momento di deposito dell’atto)