Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se decidi di continuare la navigazione, consideriamo che accetti il loro uso. Per ulteriori informazioni riguardanti anche la modalità di modifica delle impostazioni dei cookie, leggi la nostra Informativa sulla privacy

2015 denunciare

2015 prontuario

Dona il tuo 5x1000 a Feder F.I.D.A. Onlus
Stampa

Manduria (TA): veterinario Asl denunciato per omissione soccorso a cane

comune di manduriaL'esposto alla Procura della Repubblica è stato presentato da un cittadino.
Era stato proprio il cittadino a prendersi cura del cucciolo di cane ferito, subito dopo l'investimento avvenuto davanti casa sua, ma alla richiesta di intervento fatta al Veterinario Asl di turno quella domenica, il signore si è trovato costretto a portare l'animale in una clinica veterinaria privata, indirizzato a farlo proprio dallo stesso veterinario Asl il quale, contattato telefonicamente dal cittadino su indicazione della polizia, avrebbe risposto di non potere intervenire sulla base della chiamata di un semplice cittadino, ma solo se contattato da enti, o da uffici pubblici.
La diagnosi del cagnolino ha rilevato fratture esposte alle zampe, al bacino e lesioni della vescica.
E le spese veterinarie, una cifra oltre i 600 euro, sarebbero state tutte a carico del cittadino manduriano se non fosse intervenuto il Commissario Prrefettizio: egli ha telefonato alla clinica per comunicare ufficialmente che il comune di Manduria si sarebbe fatto carico di tutte le spese necessarie.
Il cittadino si è poi recato alla Polizia esponendo i fatti, il tutto finirà in Procura.

[fonte: lavocedimanduria.it]