Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se decidi di continuare la navigazione, consideriamo che accetti il loro uso. Per ulteriori informazioni riguardanti anche la modalità di modifica delle impostazioni dei cookie, leggi la nostra Informativa sulla privacy

2015 schede

2015 rassegna

2015 denunciare

2015 prontuario

Dona il tuo 5x1000 a Feder F.I.D.A. Onlus
Stampa

Lombardia, approvato nuovo regolamento regionale tutela animali

Lombardia, approvato il nuovo regolamento regionale per la tutela degli animali e la prevenzione del randagismo

Approvato il "Regolamento di attuazione" delle disposizioni di cui al Titolo VIII, capo II, della LR n. 33/2009 recante norme relative alla tutela degli animali di affezione e prevenzione del randagismo.
Fra gli obblighi per i proprietari quello di fornire all'animale un ricovero adeguato, cibo e acqua in quantità sufficiente e un'adeguata attività motoria. Fra i principali divieti quello di tenere i cani alla catena se non per ragioni sanitarie certificate da un veterinario o per temporanee ragioni di sicurezza. Confermato l'obbligo di identificazione e iscrizione all'anagrafe degli animali d'affezione. Sanzioni fino a 900 euro in caso di abbandono degli animali. Recepita la possibilità di accesso di cani, gatti e conigli negli ospedali e nelle case di riposo, secondo le condizioni di sicurezza stabilite dalle strutture sanitarie e sociosanitarie. I rifugi dovranno essere aperti al pubblico per almeno 4 giorni alla settimana compresi il sabato e la domenica per un minimo di 4 ore al giorno, con l'obiettivo di favorire la ricollocazione degli animali presso nuovi proprietari.​