Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se decidi di continuare la navigazione, consideriamo che accetti il loro uso. Per ulteriori informazioni riguardanti anche la modalità di modifica delle impostazioni dei cookie, leggi la nostra Informativa sulla privacy

2015 schede

2015 rassegna

2015 denunciare

2015 prontuario

Dona il tuo 5x1000 a Feder F.I.D.A. Onlus
Stampa

Dopo i "cani delle palafitte"... è arrivato il conto alla rovescia per il canile di San Giuliano!

Qualche giorno fa, nella posta di Feder F.I.D.A., è arrivata una segnalazione-denuncia che riguarda il canile di San Giuliano.
Nella mail c'era del materiale che non lasciava dubitare sulla veridicità della segnalazione e ci siamo nuovamente rivolti al consigliere comunale SIMONE VENTURINI (UDC) per mostrargli quanto avessimo appreso e per chiedergli un suo intervento politico da presentare al consiglio.

Stampa

Domande sulla "nuova creatura" della Brambilla&C....

La nuova creatura molto simile, sia nei colori che nell'elenco dei prodotti e servizi a "la coscienza degli animali"... ma... mentre la "COSCIENZA DEGLI ANIMALI" elencava nei suoi articoli anche PELLAME... CUOIO... FRUSTINI PER CAVALLI (tutti articoli dichiaratamente animalisti, giusto?), nella "neonata" NEL CUORE" sono stati ovviamente ELIMINATI questi prodotti "fastidiosi" e decisamente "compromettenti", tipo: codice 5: "prodotti farmaceutici e veterinari, prodotti igienici per scopi medici, sostanze dietetiche per uso medico, prodotti per la distruzione di animali nocivi...." (addirittura "DISTRUZIONE" !!!!!!) - codice 18: "cuoio e sue imitazioni, pelli di animali, fruste ed articoli di selleria".
Vi vorrei far notare, poi, che tra gli articoli di "NEL CUORE" che leggerete di seguito, al codice 43 troverete "servizi di ristorazione (alimentazione)", che mi rievoca tanto una ditta che ALLEVA SALMONI!!!
E dulcis in fundo... codice 44: "cure d'igiene e di bellezza per l'uomo o per gli animali".

Ecco le DOMANDE che dovreste porvi anche voi (e la documentazione che dovreste vedere):

Stampa

Emergenza randagismo COLLINA ALITALIA Roma

Mercoledì 29 febbraio 2012 la Feder F.I.D.A. Onlus ed alcune volontarie romane che da sempre seguono questa emergenza, hanno incontrato il Consigliere Comunale Alessandro Onorato, Capogruppo UDC in Campidoglio, per esporre la grave situazione relativa ai randagi della Collina Alitalia. A seguito della riunione, come concordato, il Consigliere Alessandro Onorato ha formulato un'interrogazione urgente a risposta scritta al Sindaco e all’Assessore competente, che pubblichiamo insieme al comunicato stampa. Ora attendiamo risposte.

Loredana Pronio
Presidente Feder F.I.D.A. Onlus
Stampa

Romania: sosteniamo la petizione contro il massacro di cani!

Sottoscrivi e sostieni anche tu!Feder F.I.D.A. Onlus invita tutti voi a sottoscrivere e diffondere la PETIZIONE per il 1.000.000 di firme contro l'uccisione selvaggia e ingiustificata dei randagi in Romania (Gruppo Facebook che ha messo in atto la petizione: "1.000.000 signatures to stop killing of 1.000.000 dogs in Romania", raggiungibile QUI).
Stampa

UCRAINA: sosteniamo l'Interr. Urgente dell'On. Franco Frattini

Interrogazione Urgente On. Frattini per fermare le uccisioni di randagi in Ucraina"Come anticipatovi in una precedente nota, l'On. Franco Frattini ha presentato un'Interrogazione urgente al Ministro degli Esteri per fermare l'uccisione dei randagi in Ucraina.
Faccio leva sulle nostre immense capacità mediatiche affinchè il Ministro Giulio Terzi non solo prenda in considerazione questa importante iniziativa dell'On. Frattini, ma ne condivida l'utilità dell'URGENZA richiestagli! Come Feder F.I.D.A. onlus ci siamo messi a disposizione di Frattini per divulgare quanto più possibile questo messaggio, che DEVE ARRIVARE sulla scrivania del Ministro!
Ora, più che mai, c'è bisogno di tutti noi per SOSTENERE l'iniziativa parlamentare dell'On. Frattini, ma anche per far sentire ad Andrea Cisternino QUANTI SIAMO VERAMENTE!
E ADESSO TOCCA A NOI!!!!!"

Stampa

TOTO'... NON FA RIDERE NESSUNO...

totòInfatti non c'è proprio nulla da ridere... ma sarebbe interessante fare in modo che il suo dolore a qualcuno provocasse un po' di lacrime!
Totò non sarà dato in adozione, ma rimarrà dalla dott.ssa Cristiana Graziani, la persona che lo ha salvato e lo cura.
Per Totò non si chiedono soldi a nessuno di voi, ma a quell'AVVOCATO che lo ha ridotto così!

Stampa

BLACK LIST E PRECISAZIONI...

Denunciate i reati contro gli animali!

Quante volte vi è capitato di ricevere messaggi, nei quali è annunciato il prossimo nome da inserire in "Black List"?

E quante volte questo nome, anzichè leggerlo in una email e basta, l'avete letto all'interno di una denuncia?

Stampa

RIFLESSIONI SU SASSARI, "Li Gaddufi"

Questa ORDINANZA del Sindaco di Sassari sarebbe impeccabile se laddove si cita:

  • la grave situazione igienico sanitaria delle strutture ivi ubicate adibite a box, con pavimentazioni prive di un sistema di canalette per i liquidi di lavaggio e del relativo deflusso in un sistema di raccolta centralizzato;
Stampa

MA CHI SCRIVE QUESTE FALSE NOTIZIE?

Sinceramente non posso credere che l'ufficio stampa del Ministero mandi in giro la notizia, che leggerete più sotto, assolutamente non vera!
Ieri, infatti, da "Li Gaddufi" sono stati portati via 50 cani e oggi 35!

Stampa

PACECO: se Dream vive, perché lei dovrebbe morire?

Aggiornamenti 22 Aprile

Loredana Pronio questa mattina si era sentita telefonicamente con il Sindaco di Paceco, Biagio Martorana il quale l'aveva informata che lui ancora non aveva visto il cane, che è stato recuperato ed è sotto la tutela del Comandante dei Vigili e si trova tuttora in una struttura comunale e non in un ambulatorio veterinario!
Loredana aveva informato il Sindaco che, avendo la piccola possibilità di essere adottata altrove, ancorchè lui fosse intestatario del cane, la sua eventuale decisione di farla sopprimere, avrebbe contravvenuto all'art. 544 bis e ter del Codice Penale.

Stampa

PRECISAZIONE DOVUTA!

Feder F.I.D.A. ONLUSAlcune ore fa, sul social network Facebook è stata pubblicata una giusta precisazione sulla "non" appartenenza di Alessandra Cotti a Feder F.I.D.A.
Altrettanto giustamente noi dobbiamo precisare che 3 GIORNI fa, appena letto un'articolo di Oscar Grazioli su uno "Libero", ci siamo precipitati a smentire quanto da Grazioli dichiarato.

Stampa

AVETRANA... VI RICORDATE DI LEI??

Tristemente nota per un orribile omicidio ancora oggi pieno di quesiti e misteri... ma, a questo punto, debbo pensare che il "MISTERO" serpeggi in ogni angolo di questo comune!