Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se decidi di continuare la navigazione, consideriamo che accetti il loro uso. Per ulteriori informazioni riguardanti anche la modalità di modifica delle impostazioni dei cookie, leggi la nostra Informativa sulla privacy

2015 schede

2015 rassegna

2015 denunciare

2015 prontuario

Dona il tuo 5x1000 a Feder F.I.D.A. Onlus
Stampa

Ecco il referto dell'autopsia del piccolo Friz, seviziato e bruciato a Villa Ada.

QUESTO E' IL REFERTO DELL'AUTOPSIA DEL PICCOLO SEVIZIATO E BRUCIATO A VILLA ADA.

REFERTO ESAME AUTOPTICO:

    • No chip no tatuaggio
    • Deceduto per ferite penetranti causate da traumi ripetuti inferti con oggetto di legno acuminato (15 FERITE)
    • SFONDAMENTO cassa toracica
    • FRATTURE costali multiple
    • LACERAZIONI dei muscoli intercostali
    • ROTTURA del polmone, fegato e dell'intestino e perforazione dell'addome da lato destro al lato sinistro.

Morto, quindi, per EMORRAGIA ACUTA a causa delle lesioni traumatiche a carico di organi vitali ed AFFOGATO NEL SUO SANGUE.
Vista l'assenza di fumo nei polmoni si ritiene bruciato post mortem. 

(Articolo completo su " IL CORRIERE DELLA SERA", a firma di Fabrizio Peronaci)


IO NON HO VOGLIA DI AGGIUNGERE ALTRO!!!
HO LETTO TUTTO... HO VISTO LE FOTO... QUESTE COSE MI DEBILITANO IL CUORE MA MI RENDONO PIU' CATTIVA CHE MAI!!!

Loredana Pronio