Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se decidi di continuare la navigazione, consideriamo che accetti il loro uso. Per ulteriori informazioni riguardanti anche la modalità di modifica delle impostazioni dei cookie, leggi la nostra Informativa sulla privacy

2015 schede

2015 rassegna

2015 denunciare

2015 prontuario

Dona il tuo 5x1000 a Feder F.I.D.A. Onlus
Stampa

Gatti dell'aeroporto di Fiumicino: salvi dopo anni di inadempienze comunali.

Gatti dell'aeroporto di Fiumicino: salvi dopo anni di inadempienze comunali.

Oggi, 27 novembre, la nostra associata Feder F.I.D.A. onlus Maria Marchesi, che da anni si occupa di catture e sterilizzazioni di gatti randagi nel comune di Fiumicino, accederà insieme alla Protezione Civile presso l’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino per mettere in sicurezza tutti i gatti presenti in quell'area.

Feder F.I.D.A. è intervenuta a seguito di numerose segnalazioni di volontari e cittadini, nonché lavoratori dell’aeroporto, i quali da anni lamentavano la presenza di gatti che si riproducevano e MORIVANO SCHIACCIATI nel compattatore dei rifiuti interno al sito. Tutti conoscevano la situazione, ma NESSUNO e dico NESSUNO si era impegnato per risolvere questa annosa situazione che andava avanti da anni!
E oggi questo sarà finalmente possibile grazie alla NOSTRA reiterata insistenza e continua pressione negli Uffici del Comune ed a chi ne ha la competenza.

Stampa

5° intervista radiofonica a Presidente Feder F.I.D.A. su "4zampeMipiace"

Intervista alla Presidente di Feder F.I.D.A., Loredana Pronio. Argomenti del giorno: la Petizione "Stop Zooerastia"; le staffette: distinzione tra staffettisti e “staffettari”, cioè tra chi aiuta i cani che trovano adozione a raggiungere la loro nuova casa e chi, invece, sfrutta questi "viaggi della speranza" per il proprio guadagno.

5° Intervista - 6 maggio 2014

(Non riesci a vedere il podcast? Collegati al sito di "4zampemipiace")

Stampa

3° intervista radiofonica a Presidente Feder F.I.D.A. su "4zampeMipiace"

La Presidente di Feder F.I.D.A. Loredana Pronio oggi affronta la scandalosa vicenda di Dream, il cane con 3 zampe amputate trovato nel marzo 2011 in Sicilia e scoperto a marzo 2014 NON felicemente adottato in casa, come tutti credevano, ma tra i box fatiscenti di una sorta di "rifugio" nel bolognese.

3° Intervista - 1 Aprile 2014 (dal minuto 06:00)

(Non riesci a vedere il podcast? Collegati al sito di "4zampemipiace")

Stampa

2° intervista radiofonica a Presidente Feder F.I.D.A. su "4zampeMipiace"

La Presidente di Feder F.I.D.A. Loredana Pronio oggi ci aggiorna sul raggiungimento delle 10.000 firme per la petizione dedicata al riconoscimento dei conigli come animali domestici, parla della sentenza storica contro l'assassino del piccolo Angelo, brutalmente ucciso e bruciato a Villa Ada dal suo padrone (ora recluso in prigione), per poi concludere con il "caso" del canile Parrelli di Roma.

2° Intervista - 4 marzo 2014

(Non riesci a vedere il podcast? Collegati al sito di "4zampemipiace")

Stampa

A proposito delle adozioni degli animali del Parrelli...

A proposito delle adozioni degli animali del Parrelli...

Stamattina ho chiamato gli uffici della Dott.ssa Grassi per rinnovare richiesta di incontro sulla situazione del Parrelli, soprattutto alla luce delle notizie che vengono diffuse in rete circa le modalità di adozione che sarebbero previste dal predetto ufficio diritti animali.  L'addetto con cui ho parlato, nel confermare da parte della Dott.ssa Grassi la volontà di ricevere la Feder F.I.D.A. quanto prima, essendo attualmente impedita a causa di incontri e riunioni già in corso e fissati per i prossimi giorni, mi ha riferito che quanto divulgato in rete sarebbe assolutamente non veritiero.

Stampa

PARRELLI. Dopo denuncia FederF.I.D.A., sospetti sui ricoveri: Pm chiede autopsia per 3 cani, uno era di Muratella

(CORRIERE DELLA SERA, "Cronaca di roma" - 7 Novembre 2013)

In seguito alla denuncia Feder F.I.D.A. presentata alla Procura contro il Parrelli (attestante il maltrattamento e l'uccisione degli animali all’interno del canile), dopo il sequestro del Parrelli stesso, ora la magistratura ha disposto l'autopsia per 3 cani, deceduti sia al Parrelli che nel Canile di Muratella. Sospetti sui ricoveri. E intanto la magistratura chiede che anche Feder F.I.D.A. sia presente all'autopsia, che sarà attuata presso l'Istituto Zooprofilattico di Roma.

denuncia su parrelli novembre2013
(Ingrandisci l'immagine)

Stampa

Dopo denuncia FederF.I.D.A., oggi sequestrato canile Parrelli!

Aggiornamenti

FEDER F.I.D.A. OTTIENE IL SEQUESTRO DEL PARRELLI

Roma – A otto mesi dalla consegna alla Procura della documentazione attestante il maltrattamento e l’uccisione degli animali all’interno del canile “Parrelli”, oggi Feder F.I.D.A. segna la prima vittoria della serie: il sequestro la struttura.
A Febbraio scorso a consegnare il materiale schiacciante ai carabinieri di Tor Bella Monaca, ci aveva pensato Loredana Pronio, presidente di Feder F.I.D.A. Federazione italiana diritti degli animali.
In una delle registrazioni audio consegnate da Loredana Pronio agli investigatori, l’anziana proprietaria della struttura diceva: “Quanto mi piacerebbe sopprimerli tutti, che morissero tutti! Ormai questa è una mafia... Ormai non mi salvo da questi!”.
E oggi, dopo mesi di lavoro estenuante Feder F.I.D.A. ottiene una svolta nel tragico svolgimento della storia del “Parrelli”, il corpo della guardia forestale di Stato ha sottoposto a sequestro giudiziario l’intera struttura.
Il commento di Loredana Pronio: “Ringrazio per il lavoro svolto gli uomini della forestale e i magistrati che hanno ritenuto necessario il sequestro del ‘Parrelli’. Quello di oggi è un grande risultato e ora i circa 350 cani e i 150 gatti della struttura potranno finalmente essere salvati. Ma l’attività di Feder F.I.D.A. non finisce qui. A tal proposito abbiamo già consegnato agli Organi preposti  nuovo materiale utile alle indagini”.


 

Dopo la denuncia di Feder F.I.D.A. dello scorso FEBBRAIO (LEGGI L'ARTICOLO - ASCOLTA i dialoghi choc al canile Parrelli di Roma, intercettati e allegati alla denuncia) e dopo tutte le azioni intraprese dalle autorità a ulteriore controllo e verifica, OGGI è stata portata a termine l'operazione di sequestro del PARRELLI, attuata dal Corpo Forestale dello Stato su disposizione del tribunale di Roma.

Riferimenti denuncia di Febbraio:
Denuncia Feder F.I.D.A. - Canile Parrelli, la notizia che tutta roma aspettava - Canile della Prenestina, animali uccisi - Denuncia per aggressione davanti Parrelli

A seguito delle dettagliate documentazioni e testimonianze fornite a supporto (LEGGI) , tra le altre cose durante l'estate era stata effettuata un'ispezione dei N.I.R.D.A., col personale del Comando provinciale di Roma, in seguito a cui erano state rilevate irregolarità strutturali e di detenzione per centinaia di animali.
Oggi tutto questo ha avuto come conseguenza il provvedimento emesso dal GIP di Roma: il sequestro preventivo dell'intero Parrelli e degli animali al suo interno, con svariate ipotesi tra cui quella di MALTRATTAMENTO! ERA ORA!

Stampa

Feder F.I.D.A. ottiene il sequestro del PARRELLI

parrelli09/10/2013

FEDER F.I.D.A. OTTIENE IL SEQUESTRO DEL PARRELLI

Roma – A otto mesi dalla consegna alla Procura della documentazione attestante il maltrattamento e l’uccisione degli animali all’interno del canile “Parrelli”, oggi Feder F.I.D.A. segna la prima vittoria della serie: il sequestro la struttura.
A Febbraio scorso a consegnare il materiale schiacciante ai carabinieri di Tor Bella Monaca, ci aveva pensato Loredana Pronio, presidente di Feder F.I.D.A. Federazione italiana diritti degli animali.
In una delle registrazioni audio consegnate da Loredana Pronio agli investigatori, l’anziana proprietaria della struttura diceva: “Quanto mi piacerebbe sopprimerli tutti, che morissero tutti! Ormai questa è una mafia... Ormai non mi salvo da questi!”.
E oggi, dopo mesi di lavoro estenuante Feder F.I.D.A. ottiene una svolta nel tragico svolgimento della storia del “Parrelli”, il corpo della guardia forestale di Stato ha sottoposto a sequestro giudiziario l’intera struttura.
Il commento di Loredana Pronio: “Ringrazio per il lavoro svolto gli uomini della forestale e i magistrati che hanno ritenuto necessario il sequestro del ‘Parrelli’. Quello di oggi è un grande risultato e ora i circa 350 cani e i 150 gatti della struttura potranno finalmente essere salvati. Ma l’attività di Feder F.I.D.A. non finisce qui. A tal proposito abbiamo già consegnato agli Organi preposti  nuovo materiale utile alle indagini”.

Stampa

Feder F.I.D.A. incontra Papa Francesco

Tessera Onoraria Feder F.I.D.A. per il Santo PadreRoma – Domani mattina 25 settembre 2013, la presidente di Feder F.I.D.A. (Federazione Italiana Diritti Animali) Loredana Pronio, riceverà udienza presso il Santo Padre.
L'incontro fa seguito ad una missiva nella quale, la presidente, chiedeva a Sua Santità di poterLo incontrare  per rappresentargli le problematiche legate agli animali ed a chi, come i volontari animalisti di tutta Italia, ogni giorno si prende cura di questi esseri viventi.
La FEDER F.I.D.A. porterà in dono a Papa Francesco una targa che riproduce la copia della tessera di "Socio Onorario" e, molto probabilmente, cercherà di far benedire uno dei beagles sottratti alla vivisezione presso la Menarini.

Loredana Pronio dichiara: “E’ con immenso onore ed emozione che mi accingo all'udienza con Sua Santità. Quello di domani sarà un incontro molto importante, non solo per me in quanto fedele, ma anche per gli indifesi, gli animali ai quali il nostro papa ha voluto richiamarsi scegliendo il nome del santo che ebbe tanto a cuore gli animali, San Francesco. Il desiderio più grande - sottolinea la Pronio- è che questo colloquio possa portare ad un grande obiettivo della Feder F.I.D.A: l’istituzione della "giornata nazionale del volontariato animalista".

Mariateresa Lanzillotti
Ufficio Stampa Feder F.I.D.A. Onlus

Stampa

La nuova sfida lanciata da Feder F.I.D.A.

"NON SONO GLI ALTRI A VEDERCI DIVERSI... SIAMO NOI A GHETTIZZARCI ANCHE SOLO CHIAMANDOCI 'ANIMALISTI'...
CAMBIAMO!!! INIZIAMO A DEFINIRCI PERSONE 'CIVILI'... SOLO COSI' GLI ALTRI SI SENTIRANNO 'DIVERSI'... E INCIVILI!"

Loredana Pronio
Presidente Feder F.I.D.A. Onlus

Stampa

IL POPOLO ANIMALISTA GRIDA: VERGOGNA!!!!

Stampa

Estate, Feder F.I.D.A. sempre presente per monitorare territorio

Venerdì 09 luglio 2013

"Oggi sono stata a fare il 1° controllo, partendo dalla Stazione Termini, con ALMA LIBRE, LORENZO FEDERICO e PATRIZIA.
NESSUNA TRACCIA DI ACCATTONAGGIO, però ho lasciato il mio cellulare alla guardie giurate che presidiano la zona e ho avvertito la Polizia del fatto che, PER TUTTA L'ESTATE, Feder F.I.D.A. sarà presente PER MONITORARE IL TERRITORIO.
CI HANNO RINGRAZIATO PER IL NOSTRO IMPEGNO e io RINGRAZIO LORO perché sono certa che si creerà la GIUSTA COLLABORAZIONE!"

Presidente Feder F.I.D.A. Onlus
Loredana Pronio

Stampa

Comunicato stampa. Ultimo appello a Sindaco Marino.

ULTIMO APPELLO AL SINDACO IGNAZIO MARINO: PERCHE' QUESTO SILENZIO?

Sabato 27 luglio alle ore 18,00 i romani si sono dati appuntamento sotto Ponte Marconi (Lungotevere degli Inventori) per portare la loro solidarietà alla signora Rita Sanzi, una clochard romana che il 19 luglio è rimasta ferita nel tentativo di salvare i suoi 9 cani, ai quali è stato dato fuoco. Rita Sanzi, però, è anche un architetto impiegata al Comune di Roma.
"Sono giorni che chiediamo al sindaco di Roma di venire a constatare di persona quello che è accaduto sotto quel ponte e quale sia lo stato di degrado e criminalità di quei luoghi".

Stampa

Comunicato stampa. Marino venga a vedere che succede sul lungotevere!

Il Sindaco Marino scenda dalla bicicletta e venga a vedere cosa succede sulle sponde del Tevere!

Nella mattinata di venerdì 19 luglio nella Capitale si è verificato un delitto efferato di cui nessuno, o quasi, ha parlato.
Qualcuno ha tentato di bruciare vivi gli undici cani della signora Rita, clochard che staziona sotto il ponte Marconi, sul Lungotevere, e, stando a quanto riferito, architetto impiegato presso il Comune di Roma.

Nove cani sono morti tra le fiamme e, nel tentativo di salvarli, la signora Rita ha riportato ustioni di terzo grado su tutto il corpo.

Allertata da una volontaria del posto, questa mattina Loredana Pronio, presidente di Feder F.I.D.A., si è recata sul luogo della tragedia. Appurato quanto accaduto, ha chiesto l’intervento del sindaco Marino, ma invece...
Stampa

6° intervista radiofonica a Presidente Feder F.I.D.A. su "4zampeMipiace"

Intervista alla Presidente di Feder F.I.D.A., Loredana Pronio. Argomenti del giorno: AVCPP, il Sindaco Marino, asl inadempienti e le irregolarità nell'affido e nel controllo dei canili comunali di Roma, fino ad arrivare alle recenti decisioni sullo smantellamento selvaggio delle strutture, a danno degli animali. Perché solo oggi si parla di canili "non a norma"? Infine, si parla delle associazioni falsamente "no-profit".

6° Intervista - 3 giugno 2014 (dal minuto 11.15)

(Non riesci a vedere il podcast? Collegati al sito di "4zampemipiace")